Contattaci

16/11/2018
 
< Blog

L'importanza di una Control Tower logistica

La presenza di un centro aggregatore come la Control Tower permette alle aziende di avere una migliore gestione della logistica, con una riduzione dei costi e un’ottimizzazione del servizio.

 

 

Avere una Supply Chain efficiente è fondamentale per ogni azienda: consegnare merci e prodotti entro i tempi prestabili è la condizione necessaria per evitare perdite di fatturato, sanzioni e danni all’immagine. Tuttavia, data la complessità della logistica moderna, ottenere tale grado di efficienza non è facile e richiede i giusti strumenti.

Uno di essi è l’utilizzo di una Control Tower logistica, ovvero un sistema centralizzato capace di raccogliere e sfruttare in tempo reale tutti i dati provenienti dal monitoraggio dei vari passaggi del carico. Questa risorsa presenta numerosi vantaggi ma richiede anche la digitalizzazione dei processi logistici.

Infatti una Supply Chain è costituita sia da passaggi fisici del carico da un operatore all’altro, che da informazioni: la torre di controllo provvede alla raccolta e alla gestione dei dati in tempo reale.

Vediamo quali sono i benefici e i requisiti di questo sistema.

 

Benefici della Control Tower

Grazie al rilevamento e alla gestione dei dati in tempon reale, la Control Tower permette di avere:

 

Visibilità completa sulla Supply Chain

Il carico può essere seguito e monitorato in qualsiasi momento, da quando lascia il magazzino fino a destinazione. Questa operazione consente di rilevare le principali informazioni sulla spedizione, quali percorsi, soste e tempi di transito.

 

Maggiore sicurezza e tracciabilità

Oltre alla possibilità di intervenire tempestivamente in caso di furti e smarrimenti, il sistema permette di migliorare il controllo della temperatura e dei tempi di consegna, per una perfetta conservazione delle merci.

In particolare la merce viene tracciata in tempo reale e, in caso di scostamento dal percorso o dal range di temperatura, il personale coinvolto viene informato attraverso alert personalizzati.

 

Ottimizzazione della logistica e reportistica

Grazie all’aggregazione e alla gestione dei dati, la Control Tower permette di individuare e risolvere tempestivamente qualsiasi falla presente all’interno della catena logistica, ma anche di migliorare l’efficienza, ottimizzando gli itinerari. Grazie al sistema di reportistica degli strumenti usati è possibile condividere facilmente le informazioni con ogni operatore interessato ed interrompere lo scarico di responsabilità da un operatore all’altro in caso di danneggiamento del carico.

 

Riduzione dei costi

La migliore organizzazione logistica e il maggior controllo hanno come risultato un abbattimento dei costi e degli sprechi: oltre ad evitare perdite economiche legate al deterioramento o allo smarrimento delle merci, il sistema consente di ridurre i premi assicurativi e i costi di spedizione.

 

Flessibilità

Grazie ai suoi sistemi di automazione e alla capacità degli strumenti digitali, le logiche della Control Tower possono essere impiegate per qualsiasi necessità logistica e per qualsiasi obiettivo.

 

Vediamo ora di cosa necessitano le aziende per poter integrare questa risorsa.

 

Strumenti per la digitalizzazione logistica

 

Dispositivi di tracciamento

Alla base della Control Tower ci sono i dispositivi di monitoraggio, come la device Sentry 500 e VizComm View di Sensitech®, che permettono di controllare i seguenti alert:

  • Movimento: esatta geolocalizzazione con invio di alert automatici che consentono di rilevare gli scostamenti rispetto ai protocolli di sicurezza.
  • Luce: alert automatici avvisano in tempo reale in caso di apertura del collo o della porta del mezzo.
  • Temperatura: alert automatici avvisano in tempo reale di eventuali scostamenti rispetto ai range di temperatura prefissati, consentendo ai vari operatori coinvolti nella Supply Chain di intervenire immediatamente evitando deterioramenti della qualità del prodotto.
  • Rilevamento Jamming: le periferiche sono in grado di rilevare attacchi di natura elettronica, segnalandoli ai Centri di Comando e Controllo che possono intervenire in tempo reale prevenendo tentativi di sottrazioni del carico.

 

Sistemi per la gestione dei dati

Per poter sfruttare appieno i dati e la funzione di monitoraggio forniti dai dispositivi di tracciamento, è necessario un sistema centralizzato che sfrutti le informazioni raccolte e si coordini con tutti gli altri gestionali presenti in azienda.

Un’ottima soluzione è rappresentata dal servizio SensiWatch™ Vision, il quale comprende:

  • Avvisi automatizzati di ritardi o stati di immobilità prolungati, che consentono agli spedizionieri di gestire in modo proattivo la spedizione o di avvisare i destinatari.
  • Supporto al monitoraggio 24 ore su 24, 7 giorni su 7, dai nostri Centri di comando e controllo globali all’avanguardia, che hanno anni di esperienza nel monitoraggio globale dei carichi.
  • Creazione di report utili all’azione, inclusa l’ispezione della traccia completa per ciascuna spedizione finalizzata alla revisione operativa efficace ed efficiente.
  • Integrazione con i Sistemi di gestione dei trasporti (Transport Management Systems – TMS), la Pianificazione delle risorse aziendali (Enterprise Resource Planning – ERP) e dati telematici di bordo.