Contattaci

08/11/2018
 
< Blog

Come si monitora la temperatura dei vaccini?

Nella Supply Chain farmaceutica, il monitoraggio dei vaccini è un aspetto delicato e fondamentale, che richiede la giusta strumentazione.

 

 

Nella Cold Chain del farmaco, non c’è dubbio che una attenzione speciale sia riservata ai vaccini, i quali, come tutti i farmaci termosensibili, perdono la propria efficacia se esposti al calore.  A complicare maggiormente le cose, c’è il fatto che non tutti i vaccini hanno la stessa sensibilità e quindi non tutti possono essere trattati allo stesso modo.

Data la loro importanza e la loro varietà, questi prodotti devono essere trasportati e monitorati in modo estremamente attento e preciso. A questo proposito, Sensitech propone VaxAlert™, un indicatore elettronico di temperatura pensato appositamente per il monitoraggio dei vaccini e realizzato nel rispetto degli standard dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.

In che modo questo dispositivo migliora il controllo della temperatura? Attraverso un sistema di multi-allarme che presenta la cronologia completa di ogni escursione termica, facilitando l’individuazione di criticità nella conservazione, mentre il display LCD consente di esaminare immediatamente e facilmente tutti valori relativi agli allarmi.

Inoltre, il dispositivo, una volta connesso al PC, produce un report PDF con tutti i dati raccolti. Tutte queste caratteristiche permettono di:

  • Facilitare le decisioni accettazione o rifiuto delle merci, grazie alla creazione immediata di report PDF
  • Riduzione dei costi per il monitoraggio nella fase finale del trasporto e della distribuzione
  • Ritardare l’inizio della registrazione, a seconda delle necessità
  • Analizzare le variabili registrate e intraprendere azioni correttive specifiche

 

 

 

 

 

Caratteristiche tecniche

 

  • Range di Temperatura Misurata da -30ºC a +55ºC
  • Durata massima di registrazione di 20 giorni
  • Memoria a 16K
  • Pulsante Start/Stop
  • Batteria al litio da 3.6V
  • Allarmi programmabili (massimo 3 eventi)
  • 2 tipologie di allarmi:
    • Ad evento singolo, dove l’allarme scatta se la soglia di temperatura viene superata per un determinato periodo di tempo
    • A più eventi, dove l’allarme viene attivato dopo che è stata raggiunta una certa somma di tempo
  • Certificazione IP64
  • Dimensioni di 101x56x 19.6 mm
  • Accuratezza della misurazione certificata NIST®

 

Per rispettare gli standard di qualità e sicurezza dell’Organizzazione Mondiale della Sanità in materia di trasporto dei vaccini, i modelli di VaxAlert dispongono delle qualifiche WHO/PQS/E006/TR07.3 e presentano profili d’allarme di Tipo 1 e di Tipo 2, come stabilito dall’OMS.